9. Enrico Borghi – Rivisitazione della Teoria della relatività speciale


Il più importante concetto messo in luce dalla Teoria della relatività speciale è la condizione di Lorentz-covarianza delle leggi fisiche, cioè la loro invarianza in forma a seguito di una trasformazione di coordinate di Lorentz. Tale condizione è da tempo diventata un riferimento cruciale con cui deve confrontarsi qualunque ipotesi avanzata per indagare sul mondo fisico (gravità esclusa).

Tuttavia nonostante la sua importanza essa, nella Teoria einsteiniana,  appare essere una conseguenza dei ben noti postulati della Teoria, conseguenza  che si rende disponibile una volta che da questa sono state ottenute le equazioni di trasformazione delle coordinate di Lorentz.

Ma è opportuno considerare la Lorentz-covarianza delle leggi fisiche come un corollario dei postulati einsteiniani?

Non converrà darle maggior risalto presentandola come un postulato della Teoria?

E’ quello che questo studio si propone di fare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in fisica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.