40. Enrico Borghi – Le variabili dinamiche del campo scalare reale


Per il campo scalare reale, cui si ricorre per descrivere, ad esempio, mesoni privi di carica elettrica, possono essere ripetute le considerazioni introdotte nella presentazione dello studio “Le variabili dinamiche del campo di Dirac”.

Dunque, basandosi sul teorema di Nöther (v. studio omonimo), è possibile definire, in funzione della coordinata lagrangiana descrittiva del campo scalare reale, variabili dinamiche come l’energia, il momento, il momento angolare del campo.                                In conseguenza del fatto che stiamo considerando un campo scalare, lo spin associato al campo è nullo, mentre, in conseguenza della realtà del campo, la corrente associata al campo vale zero (è diversa da zero nel caso di un campo complesso).

Così come si è già detto a proposito del campo di Dirac, l’utilità della definizione delle variabili dinamiche del campo scalare reale di cui ci si occupa in questo studio diventerà evidente nel corso della procedura di quantizzazione di questo campo che verrà presentata, a suo tempo, in uno studio successivo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in fisica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.